a b o u t · u s

a b o u t · u s

Compagnia di navigazione
da sempre è
sinonimo di qualità

Una linea di abbigliamento dallo stile giovane e dall’inconfondibile matrice mediterranea destinata ad una clientela maschile composita, ma omogenea e compatta nella richiesta di un prodotto di ottima qualità, ricercato nel design, estremamente versatile e confortevole. Il destinatario del prodotto “Compagnia di Navigazione” è l’uomo giovane, dinamico che ama esprimere la propria personalità attraverso un capo che abbia un’ottima vestibilità, sia accessibile e conferisca al contempo uno stile sofisticato e di carattere.

Compagnia di navigazione
da sempre è
sinonimo di qualità

Una linea di abbigliamento dallo stile giovane e dall’inconfondibile matrice mediterranea destinata ad una clientela maschile composita, ma omogenea e compatta nella richiesta di un prodotto di ottima qualità, ricercato nel design, estremamente versatile e confortevole. Il destinatario del prodotto “Compagnia di Navigazione” è l’uomo giovane, dinamico che ama esprimere la propria personalità attraverso un capo che abbia un’ottima vestibilità, sia accessibile e conferisca al contempo uno stile sofisticato e di carattere.

Storia del Brand

Il brand Compagnia di Navigazione, specializzato nella commercializzazione al dettaglio ed all’ingrosso di abbigliamento per uomo, costituisce oggi la concretizzazione sostanziale del progetto imprenditoriale nato, qualche decennio prima, dall’iniziativa di Enrico Benucci, un intraprendente imprenditore partenopeo che cresce professionalmente nella Napoli della fine degli anni sessanta, vivendone le contraddizioni ma intuendone al contempo le potenzialità commerciali. La spinta ottimistica e l’ambizione dell’imprenditore campano, lo condurranno agli inizi degli anni ottanta a collocare il centro nevralgico della propria attività nel distretto commerciale CIS, che è stato ed è tutt’ora, il fenomeno associativo di imprenditoria consortile di più ampia portata nello scenario economico italiano dell’ultimo trentennio.


La piccola azienda campana assumerà, però, contorni netti e carattere quando, lo stesso Enrico Benucci deciderà di fondare il marchio “Compagnia di navigazione” che da quel momento in poi accompagnerà la distribuzione di una linea di abbigliamento dallo stile giovane e che inizierà ad affermarsi in un mercato impegnativo e competitivo come quello della moda e dell’abbigliamento informale Made in Italy.


Dagli inizi degli anni 2000 sarà, invece Guido Benucci, da sempre presente nella realtà imprenditoriale di famiglia, a testare direttamente la flessibilità della struttura aziendale e la tenuta del progetto commerciale iniziale, spostando l’attività di produzione all’estero e ramificando la distribuzione del prodotto all’interno delle nuove realtà dei centri commerciali, sfruttandone la logica innovativa ed il bacino di utenza.

Storia
del Brand

Il brand Compagnia di Navigazione, specializzato nella commercializzazione al dettaglio ed all’ingrosso di abbigliamento per uomo, costituisce oggi la concretizzazione sostanziale del progetto imprenditoriale nato, qualche decennio prima, dall’iniziativa di Enrico Benucci, un intraprendente imprenditore partenopeo che cresce professionalmente nella Napoli della fine degli anni sessanta, vivendone le contraddizioni ma intuendone al contempo le potenzialità commerciali. La spinta ottimistica e l’ambizione dell’imprenditore campano, lo condurranno agli inizi degli anni ottanta a collocare il centro nevralgico della propria attività nel distretto commerciale CIS, che è stato ed è tutt’ora, il fenomeno associativo di imprenditoria consortile di più ampia portata nello scenario economico italiano dell’ultimo trentennio.


La piccola azienda campana assumerà, però, contorni netti e carattere quando, lo stesso Enrico Benucci deciderà di fondare il marchio “Compagnia di navigazione” che da quel momento in poi accompagnerà la distribuzione di una linea di abbigliamento dallo stile giovane e che inizierà ad affermarsi in un mercato impegnativo e competitivo come quello della moda e dell’abbigliamento informale Made in Italy.


Dagli inizi degli anni 2000 sarà, invece Guido Benucci, da sempre presente nella realtà imprenditoriale di famiglia, a testare direttamente la flessibilità della struttura aziendale e la tenuta del progetto commerciale iniziale, spostando l’attività di produzione all’estero e ramificando la distribuzione del prodotto all’interno delle nuove realtà dei centri commerciali, sfruttandone la logica innovativa ed il bacino di utenza.

cdn-logo_web-esteso-small

Legal & Cookies

General Conditions

Terms Conditions

Privacy & Cookies Policies